D002 – LE BASI DELLA BIOMECCANICA ODONTOIATRICA – LA DEGLUTIZIONE SUE DISFUNZIONI E RIEDUCAZIONE

 450.00 IVA inclusa

16 disponibili

L’iscrizione è aperta a Medici Odontoiatri e Logopedisti,  fino al raggiungimento del numero massimo di 50 posti.
Il costo del Corso è interamente deducibile.

La quota del corso è rimborsabile fino al 30/04/2024

Per la locandina del corso clicca QUI

Il corso si terrà presso ERGIFE Palace Hotel

Il pernottamento è prenotabile in convenzione inviando un email a  ergife.booking@ergife.com
€ 120,00 CAMERA DUS, a notte, prima colazione inclusa.
€ 140,00 CAMERA DOPPIA, a notte, prima colazione inclusa.

16 disponibili

Categoria:

Descrizione

 

  • Titolo: LA BASE DELLA MECCANICA ODONTOIATRICA: LA DEGLUTIZIONE
  • Tipo: IN PRESENZA
  • Organizzatori: HEARTGUIDEDENTISTRY – ATFC
  • Relatore: DOTT. MAURO LIBERTUCCI
  • Sede: Ergife Palace Hotel
  • Data: 30 Maggio 2024

 

DESCRIZIONE:

La deglutizione è un atto semivolontario che viene eseguito da 1500 a 2000 volte al giorno durante le 24 ore, dal 2° mese di vita intrauterina per tutto il resto della vita. E’ una funzione che impegna un terzo della nostra corteccia sensoriale e motoria ed è illogico pensare che il nostro organismo metta in atto un tale dispiegamento di risorse semplicemente per ingoiare la saliva.
In realtà lo studio della fisiologia ci mostra come questo atto sia da considerare una funzione fondamentale sia per la crescita di tutto lo splancnocranio che per il mantenimento in salute di molti organi e funzioni anche lontane dalla bocca.
Un malfunzionamento della deglutizione porta a grossi disordini non solo nell’accrescimento delle ossa facciali creando un ostacolo insormontabile alla loro risoluzione tramite i trattamenti ortodontici, ma è la causa di molti fallimenti di terapie protesiche, gnatologiche, parodontali o di conservativa ed endodonzia !!!
Insomma se sei stanco delle recidive ortodontiche, di fallimenti terapeutici «inspiegabili» o semplicemente non vuoi più lavorare in bocche dove la lingua sormonta i denti al punto di non riuscire a vederli se non nei settori anteriori questo corso fa per te.

 

Per la descrizione completa scaricare la locandina (clicca qui )

 

PROGRAMMA Giovedì 30 Maggio:

    • 9.30 11.00 Criteri Biomeccanici da rispettare nei nostri piani di cura
      Qual è il primo parametro da conoscere per impostare un piano di cure che ci permette di dire che abbiamo fatto il massimo per farlo rimanere stabile negli anni?
      Dal concetto di Howard Payne: «Occlusion is Dentistry» sono passato al concetto: «La BioMeccanica è l’Odontoiatria» per approdare al concetto: «La BioMeccanica è in Equilibrio sulla Deglutizione». 30 anni di osservazione delle bocche messi al vostro servizio L’Occlusione Organica detta le regole Biomeccaniche affinché la nostra bocca sia in equilibrio
      La Deglutizione decide se il paziente può o non può avere una Occlusione Organica.
      120 anni di Verità non ascoltate!
    • 11.00 11.30 Coffee Break
    • 11.30 13.15 Come dobbiamo impostare i nostri, piccoli grandi piani di cura? I MAGNIFICI 24
      Qualunque piano di cure deve mirare al rispetto delle regole Biomeccaniche dentali muscolari ed articolari ed essere inserito in un contesto di deglutizione tipica. Conoscere a piano queste regole permette di evitare fallimenti e recidive ortodontiche
      Verranno illustrati una serie di casi clinici in cui un’alterazione dell’Occlusione Organica (anche a causa di una scorretta deglutizione) porta ripercussioni in tutti i distretti del sistema Stomatognatico.
      Non solo Recidive Ortodontiche: danni Coronali, Radicolari, Pulpari, Parodontali, Articolari
      I Miei insuccessi con Follow up fino a 20 anni che mi hanno insegnato ciò che vi sto insegnando
    • 13.15 14.00 Lunch
    • 14.00 18.00 La deglutizione disfunzionale. Danni Stomatognatici e Neurologici
      Come individuare il paziente con deglutizione atipica per inserire il nostro piano di cure in un contesto stabile? Possiamo o dobbiamo correggere in autonomia tale disfunzione prima di ogni atto terapeutico? Devo avvisare il paziente del rischio che corre al livello neurologico?
      Diagnosi certa di deglutizione atipica: Il Test Masseterino di Libertucci e il Test Kinesiologico di Libertucci: due aiuti concreti e oggettivi per fare diagnosi e controllare il decorso della terapia
      La correzione della deglutizione atipica con l’apparecchio Froggymouth.
      Protocollo di Utilizzo del Froggymouth in Prima Visita, Controlli Successivi e Fine Terapia – Aspetti Economici
    • 18.00 19.00 PARTE PRATICA
      Ad ogni partecipante verrà mostrato su se stesso come si eseguono i test clinici per la diagnosi di deglutizione atipica e verrà poi guidato ad eseguirli. Verrà mostrato come individuare quale misura scegliere del dispositivo Froggymouth in base alla persona da curare: verrà rilasciato un file excel da stampare e consegnare al paziente per invogliarlo ad indossare giornalmente il dispositivo ed aiutarvi a curarlo.
    • 19.00 19.15 Domande finali chiusura lavori e consegna diplomi (se richiesto all’atto dell’iscrizione)

La quota di partecipazione è rimborsabile per qualunque motivo fino al 30 Aprile 2024 tramite richiesta scritta a:  amministrazione@heartguidedentistry.com

 

 

Per qualunque ulteriore chiarimento contattaci: amministrazione@heartguidedentistry.com

Telefono o messaggio WhatsApp  : 3345642324 

 

Titolo

Torna in cima